Diffusore Aiho: bello, utile e anche “curativo”

diffusore AihoIl primo particolare per cui distinguiamo il diffusore Aiho è il design. Niente modelli “fotocopie” l’una dell’altro. Ma molti differiscono nella forma e anche nel colore. Ad esempio per chi piace un profumatore che possa sembrare di legno, è possibile scegliere un diffusore con base effetto legna.
La cura del design è molto importante perché il diffusore  di aromi è un vero e proprio complemento d’arredo anche per via della sua funzione lampada. Caratteristica di cui parleremo in modo più approfondito nel prossimo paragrafo.

 

 

Diffusore oli essenziali Aiho: le caratteristiche

Ci siamo lasciati con l’affermazione che il diffusore Aiho può essere usato come lampada per la notte. Lo ribadiamo ma c’è una sostanziale differenza tra il profumatore e la comune luce da comodino: potrai selezionare fino a 7 colori diversi. Quindi non dovrai accontentarti dello scontato “giallo opaco” di una lampada da notte, ma potrai scegliere anche il colore azzurro, il rosso o magari il viola. Tutti colori che, seconda la medicina alternativa della cromoterapia, riescono ad alleviare sia i disturbi fisici che mentali. La cromoterapia, così come l’aromaterapia, sono due trattamenti naturali comunque non riconosciuti dalla comunità scientifica. Però molti utenti confermano come questi due trattamenti siano efficaci (naturalmente non possono alleviare situazioni gravi, ma solo aiutare nel curare i disturbi più “banali”).
La luce può essere regolata d’intensità come meglio si crede e può anche essere disattivata. Allo stesso tempo ad essere disattivata può essere la diffusione degli aromi per lasciare magari solo accesa la lampada. Modalità di funzionamento che sarai tu a decidere.
E se volessi pure decidere di tenere acceso il diffusore solo per un tot di ore, in soccorso arriva il timer. Potrai imposterà fino a 4 modalità: 1 ora, 2 ore, 3 ore e continua. Ciò significa che selezionando ad esempio “2 ore”, il diffusore Aiho si spegnerà dopo due ore. Con “continua” invece si disattiva solo quando termina l’acqua.
E non c’è il pericolo di un surriscaldamento?
No, perché è prevista la funzione “spegnimento automatico” che disattiva il profumatore di ambiente a prescindere dall’impostazione del timer. Se l’essenza diluita basta solo per un’ora ma tu hai impostato il timer per due ore, per evitare pericoli il diffusore verrà spento prima. Funzione più che fondamentale per allontanare ogni rischio e garantire un uso completamente sicuro.
Tra le altre funzioni segnaliamo pure la possibilità di regolare il flusso dell’aria. Ogni modello svolge pure il compito tipico di un umidificatore quindi riesce a rendere l’aria più respirabile e a farci vivere in un ambiente più sano.
Quanto costa il profumatore d’ambiente Aiho?
Qualunque sia il diffusore di essenze Aiho che deciderai di acquistare [qui puoi valutare i diversi modelli ancora disponibili] il costo non sarà comunque eccessivo.

 

Aiho diffusore oli essenziali: i migliori modelli

Vuoi scoprire quali sono i diffusori ultrasuoni di oli essenziali più apprezzati di questo brand?
Allora nel rettangolino in basso avrai modo di scoprire proprio i migliori diffusori di aromi Aiho. Potrai anche leggere (cliccando sui rispettivi link) i commenti più che soddisfatti di tutti gli utenti che già hanno provveduto  all’acquisto.

Ecco a te i 3 migliori diffusori ultrasuoni Aiho e le rispettive offerte che ti permettono di ottenere anche un vantaggioso sconto.

 

Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2018 1:00