Bruciatore per tart: l’innovativo profumatore

bruciatore per tartI brucia essenze non si utilizzano solo con gli oli, ma è possibile utilizzarli anche con le tart.
Cosa sono le tart?
Le tart o anche dette tartine sono dei “blocchi” di cera che vanno posizionati sopra il bruciatore di essenze. Sarà poi la fiamma, sciogliendole, a diffondere nell’aria il loro profumo.
Possiamo già dire che i vantaggi offerti da un bruciatore per tart sono gli stessi offerti da un bruciatore di oli essenziali.
E allora cosa cambia?
L’elemento utilizzato (in questo caso le tartine) e l’immediatezza di utilizzo. Visto che non bisogna diluire l’essenza con l’acqua ma basta accendere la candelina per diffondere l’aroma.
Più avanti parleremo del perché preferire i brucia essenze ai modelli più moderni, ovvero i diffusori ad ultrasuoni, e daremo anche un avvertimento per evitare di fare una scelta sbagliata. Però siamo sicuri di una cosa, scegliendo un bruciatore per tartine Yankee Candle non sbagli acquisto e ti assicuri un prodotto di qualità.

 

Bruciatore tartine: perché preferirlo ai diffusori ad ultrasuoni?

I diffusori di oli essenziali ad ultrasuoni stanno di certo conquistando la maggior parte degli utilizzatori finali. Sono più veloci nel diffondere la fragranza e non c’è alcuna possibilità che la stessa essenza venga alterata. Vista così sembrerebbe una sfida ad armi impari. “Meglio il diffusore oli essenziali”, si potrebbe già pensare questo.
Ma siamo così sicuri che il bruciatore per tart non riesca ad essere più vantaggioso?
Noi diciamo no, per un semplice dato: l’atmosfera che può ricreare un bruciatore di essenze con la sua immancabile candelina non può essere eguagliata.
Un altro motivo, per cui scegliere il bruciatore per tart, arriva dal non necessità di alimentarlo elettricamente. Vero che i diffusori ad ultrasuoni non consumano tanto, ma se vuoi evitare anche quel minimo consumo in più, il brucia essenze è ciò che fa per te.
Solo questi i motivi per cui conviene acquistarlo?
No, ce n’è pure un terzo e ci riferiamo al minor costo. Il brucia essenze ha un costo d’acquisto minore rispetto ai modelli ad ultrasuoni (che già di loro costano poco). E visto che siamo entrati nel tema “prezzo”, ti consigliamo di dare un’occhiata ai costi di questi bruciatori per tartine.

 

Bruciatore per tartine: non sempre va bene anche per gli oli!

Non bisogna fare l’errore di considerare tutti i brucia essenze presenti in commercio ideali sia per gli oli essenziali che per le tartine. Alcuni modelli sono stati ideati esclusivamente per le tartine e l’utilizzo con gli oli ne è sconsigliato. Attenzione, non succederebbe nulla di grave solo che si sprenderebbero inutilmente i propri soldi.
Interessato ad un bruciatore per tart che permetta, eventualmente, di diffondere anche gli oli essenziali?
Allora ti consigliamo lo Yankee Candle Petal Bowl. Non solo un design davvero raffinato e molto bello, ma pure la doppia possibilità di utilizzare le tart e gli oli essenziali per profumare il tuo ambiente domestico.

Infine concludiamo questo articolo con questa selezione dei 3 migliori bruciatori per tart scelti da noi per l’ottimo rapporto qualità prezzo.

 

Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2018 13:37