Diffusore elettrico oli essenziali: effetti aromaterapeutici

diffusore elettrico oli essenzialiHai deciso di profumare il tuo ambiente domestico?
Ottima scelta, una casa profumata è anche una casa più accogliente. Basta con i cattivi odori. Scegli il diffusore elettrico oli essenziali e inizia a respirare nuovi profumi. L’aria sarà meno secca e ne avrai un beneficio anche fisico grazie ad una pelle più idratata. Specifichiamo subito che il funzionamento di questi modelli è ad ultrasuoni (ne spiegheremo il funzionamento più avanti).
Rispetto ai modelli a batteria permettono una continuità di lavoro decisamente superiore visto che non hanno necessità di dover essere ricaricati. Smettono di funzionare solo se manca la luce. Anche per questo sono decisamente più diffusi e più apprezzati.

 

Diffusore essenze elettrico: come funziona

Il funzionamento del diffusore elettrico oli essenziali è molto semplice. L’energia elettrica ha il compito di riscaldare il trasduttore (presente all’interno del recipiente dell’acqua) che fa in modo di far evaporare l’acqua al suo interno. L’aroma verrà così diffuso in tutto l’ambiente. L’acqua quindi non viene riscaldata e l’evaporazione avviene a freddo. Inoltre, la diffusione avviene molto più velocemente rispetto ai diffusori con bastoncini e ai brucia essenze.
Questo è il semplicissimo funzionamento di un classico diffusore elettrico oli essenziali. E come vedremo nel prossimo paragrafo, questa tipologia di diffusore ultrasuoni offre dei vantaggi in più rispetto al classico modello a candela.

 

Diffusore aromi elettrico: vantaggi

Prima abbiamo accennato a dei vantaggi che riusciresti ad avere grazie al diffusore elettrico oli essenziali. E adesso andremo proprio a vedere quali sono.
Il primo lo abbiamo già anticipato in precedenza, ovvero, con il diffusore elettrico ci sarà una maggiore velocità di diffusione del profumo, cosa che con un modello a candela o con un modello con bastoncini non potresti mai avere.
Un altro vantaggio da non sottovalutare sta proprio nel metodo di funzionamento di questi modelli. Infatti, a differenza del brucia essenze, il diffusore elettrico oli essenziali non riscalda l’acqua e di conseguenza non ci sarà pericolo che possa alterare gli elementi di cui sono composti gli oli. Quindi, non bruciando l’olio la qualità del medesimo rimane la stessa [scopri qui disponibilità e prezzi] al contrario del brucia essenze che può alterare i valori degli oli.
Inoltre, un altro vantaggio è la massima sicurezza. Infatti, non ci sarà alcuna candela da accendere. Quindi non ci sarà alcun pericolo che una fiamma accesa possa provocare qualche danno se posizionato in posti non adatti. A maggior ragione se la si dimentica accesa per tutta la notte.

Vantaggi:

  • Più veloce
  • Più sicuro
  • Nessun pericolo alterazioni essenze

Svantaggi:

  • Consumo elettrico (comunque non eccessivo)

 

Diffusori per ambienti elettrici: come sceglierli

Adesso, andremo a vedere come scegliere un profumatore d’ambiente elettrico e partiamo subito dal primo parametro da prendere in considerazione, ovvero, la potenza.
Più sarà potente il tuo diffusore elettrico, più sarà in grado di diffondere il profumo nel tuo ambiente (anche se fosse di notevoli dimensioni). Quindi, se la stanza più grande del tuo appartamento è la cucina e vuoi posizionare il tuo diffusore elettrico oli essenziali proprio lì, allora dovrai optare per un diffusore che sia abbastanza potente. Decidere la potenza non sarà di certo un problema perché, in linea di massima, in ogni modello viene indicata la potenza e il luogo adatto dove usarlo. Se non c’è scritto, sappi che per un ambiente davvero grande può bastare un diffusore che abbia una potenza tra i 9 e i 12 watt.
Un’altra importante caratteristica è dettata dalla rumorosità, anche se questa spesso va a pari passo con la potenza. Infatti, più è potente il tuo diffusore, più sarà rumoroso. Di conseguenza, se vorresti usare il tuo profumatore nella stanza da letto e azionarlo pure di notte, avresti due soluzioni da attuare: o acquisti un modello meno potente oppure potresti comprare ugualmente un modello potente ma che sia dotato di timer. Infatti, grazie a questa specifica funzione potrai regolare per quanto tempo dovrà restare acceso il tuo diffusore oli essenziali. Ovviamente, in base al prodotto scelto cambierà pure la durata di accensione possibile.
Prendiamo spunto dall’ultimo argomento trattato per andare a parlare della durata. Ebbene, ogni diffusore elettrico oli essenziali ha una durata diversa e questa dipende dalla capienza del serbatoio. Più sarà grande il serbatoio e per più tempo il tuo diffusore sarà in grado di profumare l’ambiente. Ad esempio, una capienza di 300 ml offre una profumazione continua per 8 ore.

 

Lampade diffusori essenze: diversi colori

Il diffusore oli essenziali svolge anche la funzione di lampada. Infatti, non ha solo il compito di profumare l’ambiente, ma grazie ai led può mostrare diversi colori che riusciranno a dare un tocco di eleganza in più alla stanza. Alcuni modelli sono dotati di ben 7 led.  Potrai scegliere tra i diversi colori, come il blu, l’azzurro, il verde, il rosso, il giallo, il viola e il verde acqua. Così potrai dare all’ambiente l’atmosfera che vuoi per renderla più intrigante o più vivace a seconda dell’occasione.
Inoltre, i diversi colori possono essere un valido aiuto per ritrovare armonia sia dal punto di vista fisico che mentale. Infatti, quella dei colori è una terapia chiamata cromoterapia.
Le lampade diffusori essenze di notte rendono ancora più intrigante e affascinante l’atmosfera in camera [scopri qui disponibilità e prezzi].

 

Diffusori aromaterapia elettrici

Innanzitutto andiamo a spiegare cosa sia l’aromaterapia.
L’aromaterapia è una “terapia” basata sugli effetti benefici degli oli essenziali che riescono a risolvere dei disturbi fisici e mentali. Infatti, l’aromaterapia riesce a dare sollievo contro la tosse, lo stress, favorisce il sonno, calma i nervi e aiuta anche a ricordare.
Quindi, con un diffusore oli essenziali non solo rendi più profumata la tua casa, ma riusciresti a trarne anche dei benefici sul piano fisico e mentale. Per saperne di più clicca su: diffusori per aromaterapia.

 

Diffusore oli essenziali elettrico: prezzi

Quanto può costare un diffusore oli essenziali elettrico?
Lo diciamo subito. Parliamo di un prodotto non solo utile, ma anche economico. Quindi, non dovrai avere un gran budget a disposizione per poter comprare questo preziosissimo profumatore.
Premesso questo ti consigliamo l’acquisto dei migliori modelli da noi selezionati per avere sia un beneficio economico (minor prezzo) che un beneficio qualitativo.

Basandoci sul miglior rapporto qualità prezzo, abbiamo selezionato per te  i migliori 3 diffusori elettrici:

 

Ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2017 22:02