Diffusore oli essenziali a batteria: il vantaggio dei “senza fili”

Diffusore oli essenziali a batteriaNon vuoi essere sempre schiavo del cavo?
Scegli l’innovativo diffusore oli essenziali a batteria. Potrai godere dei vantaggi dei “senza fili”. Prima di andare a vedere proprio questi vantaggi, dobbiamo specificare che questi diffusori fanno parte della famiglia ad ultrasuoni. Quindi il loro funzionamento è dato dall’evaporazione dell’acqua a freddo.
Alcuni modelli permettono un collegamento anche alla corrente di casa (funzionando quindi in entrambi i modi), altri invece possono essere collegati ad una porta usb di un pc, notebook, caricabatterie portatile o altri dispositivi tecnologici. Semore in base al modello scelto potrai utilizzare l’apposito diffusore anche con le classiche batterie stilo.
Vuoi saperne di più sui diffusori oli essenziali a batteria?
Continua nella lettura di questo articolo e potrai scoprire tutti i vantaggi, le caratteristiche e anche i migliori modelli.

 

Diffusore ultrasuoni a batteria: i vantaggi

I diffusori elettrici devono essere sempre collegati alla presa della luce, lo stesso non si può dire per i diffusori ultrasuoni a batteria. Questo comporta infatti ad avere un triplo vantaggio che adesso andremo proprio a descrivere.

Spostalo dove vuoi!

Vuoi diffondere il prezioso aroma in un’altra parte del tuo appartamento ma non c’è alcuna presa disponibile in stanza?
Nessun problema, grazie alla batteria ricaricabile non devi per forza avere una presa 220 v o una presa usb nella stanza. Naturalmente il funzionamento non potrà essere garantito per sempre, però di certo ti permetterà di profumare come si deve la tua camera.

Non solo in casa!

Essendo dei modelli a batteria possono essere portati ovunque, anche in viaggio! I modelli con porta usb danno la possibilità di poter collegare il diffusore oli essenziali a batteria anche al caricabatteria per auto. Infatti, acquistando il giusto modello dalle dimensioni non ingombranti, potrai posizionarlo tranquillamente in macchina e iniziare a profumare la tua auto. A tal proposito, tra i migliori modelli che ti suggeriamo vi è il mini diffusore Sky Genius KW-AD01 [scopri qui disponibilità e prezzi].

Si scarica? Attaccalo alla presa!

La bellezza del diffusore ultrasuoni a batteria sta nella sua doppia utilità. Se non hai una presa elettrica nelle vicinanze, puoi comunque utilizzarlo. Se la presa elettrica c’è, puoi utilizzarlo collegandolo ad essa. Quindi, per un utilizzo per tutta la notte potrai tranquillamente collegarlo alla presa della luce in modo che sia assicurato il suo funzionamento per tutta la notte. Se invece è un modello con presa usb, ti basterà avere a portata di mano un caricabatterie universale o il tuo fedele notebook per alimentare il tuo diffusore oli essenziali a batteria.

 

Diffusori aromi a batteria: caratteristiche

Il diffusore ultrasuoni è dotato di parecchie funzioni. Tra le più importanti di certo la possibilità di poter illuminare. Ci riferiamo a delle lampade diffusori che cambiano colore in modo automatico (ma potrai anche decidere tu quale tra i 7 colori scegliere in modo fisso).
Grazie al timer imposti il tempo di funzionamento del tuo diffusore oli essenziali a batteria e con lo spegnimento automatico la sicurezza è assicurata. Infatti, il diffusore oli essenziali a batteria si spegnerà quando l’acqua non sarà più sufficiente per assicurare il corretto funzionamento dell’apparecchio.
Emissione del profumo veloce o lenta?
A deciderlo potrai essere proprio tu, basta accertarsi che il tuo diffusore oli essenziali a batteria sia dotato della funzione “regolazione vapore”.

Abbiamo selezionato per te i migliori 3 diffusori oli essenziali a batteria in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo:

 

Ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2017 12:52