Diffusore oli essenziali in ceramica: scegli l’adeguata tipologia

diffusore oli essenziali in ceramicaAlla ricerca di un diffusore oli essenziali in ceramica?
Vuoi scoprire prezzi ed eventuali offerte?
Vuoi anche scoprire quale tipologia sarebbe meglio acquistare tra le principali in commercio?
A queste domande avremo modo di rispondere nel corso di questo articolo. Prima però, nel caso tu sia solo alla ricerca di diffusori di essenze in ceramica di buona qualità e dal prezzo più che competitivo, inizieremo con la nostra selezione dei migliori tre profumatori d’ambiente scelti in base al rapporto qualità prezzo.

 

Basandoci sul miglior rapporto qualità prezzo, abbiamo selezionato per te i 3 migliori diffusori oli essenziali in ceramica. Scopri se le offerte sono ancora attive.

 

Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2018 16:19

 

Brucia essenze in ceramica

Sono sicuramente tra i diffusori più famosi quando si parla di “ceramica”. Solitamente infatti vengono realizzati proprio con questo materiale.
La particolarità dei bruciatori di essenze sta proprio nel bruciare l’olio essenziale in modo da diffondere l’aroma in casa.
Quali sono i vantaggi nel possedere un brucia essenze?
L’atmosfera che riesce a ricreare. La candelina che rimane accesa per bruciare l’essenza riesce ad illuminare un po’ l’ambiente e questo rende l’atmosfera più intima, più magica. Un altro vantaggio è quello che non serve collegarlo ad alcuna presa elettrica, quindi non c’è nessun consumo.
E gli svantaggi?
Bruciando l’essenza vi è l’alterazione delle sue proprietà, inoltre è un prodotto meno sicuro degli altri diffusori. Non bisogna metterlo né vicino a materiali infiammabili né alla portata di bambini. La diffusione dell’aroma è anche più lenta rispetto ai più moderni profumatori ad ultrasuoni, di cui parleremo più avanti.

 

Bruciatore per tart

Cosa cambia tra un brucia essenze e un bruciatore per tart?
Non più l’olio essenziale da bruciare, ma delle tartine di cera. Questa l’unica differenza che contraddistingue i due prodotti.
Tra i migliori brucia tart consigliamo quelli appartenenti al marchio Yankee Candle.

 

Diffusore oli essenziali in ceramica ad ultrasuoni

Il diffusore oli essenziali in ceramica ad ultrasuoni è il modello più moderno. Infatti è il più veloce a diffondere l’aroma e non altera le proprietà dell’essenza. Ed è anche più sicuro perché si può tranquillamente mettere anche vicino a materiali infiammabili. Inoltre ci sono dei modelli che svolgono pure la funzione di lampada, quindi offrono una doppia utilità.
Qual è lo svantaggio nell’usare questi profumatori?
Si collegano alla corrente elettrica (non tutti però). In ogni caso possiamo rassicurare su un particolare: il consumo non è elevato (siamo sui 10/12 watt)
Vuoi scoprirne i prezzi? Clicca qui.

 

Diffusore ambiente in ceramica con bastoncini

Sono i più “classici” e anche i più semplici. L’aroma viene diffuso inserendo delle bacchette di legno in un recipiente che a sua volta conterrà l’olio essenziale.
Perché acquistare i diffusori con bastoncini?
Perché sono i più economici in commercio [come puoi vedere qui] e sono anch’essi sicuri. Anche se sul fattore “economico” bisogna fare una piccola precisazione. Non tutti i profumatori con bastoncini hanno un costo irrisorio. Vi sono dei diffusori molto eleganti, lavorati artigianalmente, che sono meno economici. Tra i migliori marchi che realizzano questi oggetti di classe, consigliamo Dr Vranjes, Acqua dell’Elba e Locherber.
Perché non acquistarli?
Perché sono i più lenti nella diffusione dell’aroma nell’ambiente.