Olio essenziale di menta: maggior concentrazione per un risultato migliore

Olio essenziale di mentaDevi preparare un esame e non riesci a concentrarti come dovresti?
In ufficio la tua “voglia di lavorare” è al minimo?
Hai bisogno di una scossa.
La “scossa” che ti permetterà di concentrarti sul lavoro o sullo studio. Proprio la scossa che è in grado di dare l’olio essenziale di menta.

 

 

Proprietà olio essenziale di menta: rigenera e purifica!

Chi deve preparare un esame ha bisogno di concentrazione. Spesso e volentieri infatti, le distrazioni sono fin troppe e non ci riferiamo solo al suono del cellulare che ci avverte di un nuovo messaggio in arrivo che puntualmente andremo a leggere anche nel bel mezzo di un ripasso. Poca concentrazione significa uno studio meno approfondito e un esame che di certo non andrà come vorremmo. Ma diffondendo nella tua stanza l’olio essenziale di menta potrai avere un valido aiuto nello studio. Infatti, questa pianta tra le sue proprietà ha proprio quella di rigenerare la nostra concentrazione.
L’utilizzo naturalmente non è solo rivolto verso gli studenti, ma anche ai lavoratori. Spesso non si ha la giusta concentrazione nemmeno a lavoro, troppo distratti anche dai problemi extra-lavorativi (famiglia, mutuo, eccetera).
Il titolo di questo paragrafo riporta pure la parola “purificante”.
Cosa si intende per purificante?
Semplice, l’olio essenziale di menta consente di purificare l’aria. Facciamo subito un esempio pratico: in casa tuo marito fuma e nell’ambiente lascia il tipico tanfo delle sigarette?
Diffondi nell’aria il tuo olio essenziale di menta e purifica il tuo ambiente domestico.

 

Proprietà della menta: i diversi benefici

L’olio essenziale di menta quando non diffuso nell’aria, regala altri benefici.
Se inalato la menta è in grado di favorire la digestione (basta una goccia in mezzo cucchiaio di miele). Viene pure utilizzato per eliminare i parassiti interni.
Soffri di mal d’auto?
Viaggiare tanto è per te sintomo di forte nausea?
Se metti alcune gocce in un batuffolo di ovatta e lo annusi, questo ti permetterà di goderti un viaggio meno stressante. Valido naturalmente anche per il mal di mare.
Può essere utilizzato anche come “olio massaggiante”. Se infatti ha un forte mal di testa, ti basta effettuare un massaggio locale per trarne giovamento. Può essere utilizzato pure per i dolori mestruali o per le tensioni cervicali.
Devi andare ad un appuntamento importante ma soffri di alitosi e hai il “timore” di aprir bocca?
L’olio essenziale di menta è anche un disinfettante ed è in grado di odorare il tuo alito, così non dovrai più temere di parlare con colleghi o con la ragazza o il ragazzo di cui ti sei innamorato/a.
Può essere usato pure per dermatosi, scabbia, tigna e per i classici foruncoli.

 

Olio essenziale di menta: prezzo

Il motivo per cui conviene scegliere l’olio essenziale di menta a noi sembra piuttosto palese. Diffondendosi nell’ambiente godresti di ben due vantaggi (rigenerante e purificante), se inalato o usato per massaggi o semplicemente odorato, ti permetterà di godere di altri benefici. Tutto questo spendendo davvero poco, come puoi vedere dalle offerte in basso o da questi prezzi relativi a tutti gli oli essenziali di menta ancora disponibili.

Ti consigliamo di dare un’occhiata a questi prezzi che, come puoi vedere, sono piuttosto “economici” e vantaggiosi.

 

Ultimo aggiornamento: 8 dicembre 2017 21:23