Olio essenziale di cipresso: goditi la serenità

olio essenziale di cipressoProblemi con i colleghi, litigate in famiglia, discussioni con sconosciuti maleducati, insonnia, stress da troppo lavoro, poco tempo libero… potremmo continuare con una serie infinita di casi, ma ci fermiamo qui. La giornata tipo di ognuno di noi può anche essere riempita da alcuni o da tutti questi momenti descritti. E a fine serata si arriva praticamente esausti, stressati e con la sola voglia di relax. Di un po’ di serenità. Ed è proprio quest’ultimo il motivo per cui consigliamo quest’ottima essenza rilassante: olio essenziale di cipresso.

 

Proprietà olio essenziale di cipresso: arriva la serenità!

Spesso il nostro miglior nemico non ci lascia nemmeno un istante.
A chi ci riferiamo?
Allo stress. Quando c’è “lui” la nostra giornata può solo iniziare male e finire peggio. E magari si ritorna a casa pure nervosi e ci vanno di mezzo i poveri familiari. Ma a tutto c’è rimedio. Un valido aiuto nel combattere lo stress è l’olio essenziale di cipresso. Le sue proprietà, propagate nell’ambiente grazie ad un apposito diffusore di aromi, aiutano a portare un po’ di sana serenità. Un’essenza che rilassa il nostro spirito e ci rende, di certo, meno nervosi.

 

Olio essenziale cipresso: tutti i benefici!

Non intendi utilizzare l’essenza di cipresso solo per diffondere serenità in casa?
Vuoi scoprire se offre anche altri benefici?
In questo paragrafo parleremo di tutti gli usi che si possono fare di questo olio essenziale rilassante.
Se lo stress è nemico indistintamente sia degli uomini che delle donne, c’è un altro nemico che però stavolta accomuna solo le donne, ovvero la cellulite. Si cerca di combatterla in tutti i modi e uno dei rimedi naturali è proprio quello di utilizzare l’essenza di cipresso.
Come va utilizzato?
Vanno diluite due gocce di olio essenziale di cipresso, con altre due gocce di essenza di ginepro e di pompelmo. Il tutto in un cucchiaio di olio di mandorle. Così facendo preparerai un ottimo unguento per poi effettuare dei massaggi nella zona interessata.
Potrai anche fare un bel bagno tonificante aggiungendo dieci gocce di olio essenziale di cipresso nella vasca (aggiungere pure sale grosso). Il tutto va emulsionato agitando forte e poi potrai immergerti in questo bel bagno tonificante per il tuo corpo.
Utilizzabile anche per schiarire eventuali ematomi, basta aggiungere alcune gocce di olio essenziale di cipresso all’olio extravergine. Dopodiché basta massaggiare sulla zona interessata.
La tosse non ti passa?
L’olio di incenso può anche essere ingerito aggiungendo due gocce in un cucchiaino di miele. Il tutto va ingerito però a stomaco pieno. L’inalazione dell’essenza non è consigliata per chi è in gravidanza, a chi allatta e alle donne iperestrogeniche. Con iperestrogenica, qualora non ne fossi a conoscenza, si intende il periodo pre-menopausa, ovvero quando c’è un aumento degli ormoni. Ciò inizia perché cominciano a scarseggiare le cellule uovo nelle ovaie.

 

Olio essenziale di cipresso: prezzo

Quanto costa l’olio essenziale di cipresso?
Come puoi vedere qui, il prezzo non è elevato pur acquistando un prodotto al 100% puro.
Come, non sono tutti puri?
No, perché vi sono anche degli oli essenziali non totalmente puri, ma realizzati anche con degli additivi chimici. Il cui costo, in linea generale, è inferiore ai prodotti bio.

Infine, ti consigliamo di visionare le offerte che ti proponiamo in basso, così da acquistare l’olio essenziale di cipresso ad un prezzo ancora più basso:

 

Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2018 15:34