Olio essenziale di neroli: allontana le paure

olio essenziale di neroliDisturbi d’ansia, stress o paure? Con l’olio essenziale di neroli sarai in grado di contrastare tutti questi problemi. Cosa ancor più positiva il fatto di poterli combattere senza dover usare alcun medicinale, ma con un metodo del tutto naturale.
Nel corso dell’articolo scopriremo tutto sugli usi, sui benefici e sulle proprietà. E avrai modo di scoprire, a fondo pagina, anche delle offerte per acquistare una o più boccettina di olio essenziale di neroli ad un prezzo minore.

 

Proprietà olio essenziale di neroli: uso con diffusore

Quante volte in una giornata sentiamo di essere particolarmente stressati?
Lo stress, oltre a rovinarci la giornata, ci rovina pure i rapporti. In preda all’esaurimento nervoso anche il più piccolo fastidio potrebbe trasformarsi in un grande problema e magari la vittima di turno (su cui si sfoga il nervosismo) è il soggetto che ha meno colpe di tutti. Non solo stress, anche la paura per un intervento a cui dovremmo sottoporci o magari l’ansa per un esame da preparare incidono negativamente su di noi e sul nostro umore (di conseguenza anche nei rapporti con gli altri). Per attenuare questi sintomi ti consigliamo di diffondere in casa alcune gocce di olio essenziale di neroli. Per farlo devi solo possedere un profumatore d’ambiente.
Se non ne hai uno e non sai nemmeno quale scegliere o cosa sia nello specifico, ti consigliamo di leggere questo articolo su come scegliere il diffusore oli essenziali. Ti servirà per sapere le informazioni principali e per arrivare ad una scelta rapida e attinente alle tue esigenze.
Se invece possiedi già un diffusore di essenze, potresti provvedere a visionare i prezzi degli oli essenziali di neroli cliccando su questo link. Puoi anche continuare nella lettura, visto che dopo parleremo di tutti gli usi e dei conseguenti benefici.

 

Olio essenziale di neroli: usi e benefici

Non devi per forza possedere un diffusore di oli essenziali per usufruire di alcune specifiche proprietà di questa essenza rilassante. In questo paragrafo, infatti, tratteremo tutti gli usi diversi da quello relativo alla diffusione nell’ambiente. Scoprirai, così, tanti e vari benefici.
Massaggio distensivo: massaggia la zona interessata diluendo 20 gocce di olio essenziale di neroli in 100 ml di olio di mandorle.
Maschera antirughe: in tal caso devi amalgamare 20 gocce di olio essenziale di neroli con un albume di uovo e un cucchiaio di miele. Una volta steso il composto creato, devi solo aspettare che si indurisca. Dopo bisogna sciacquare con acqua tiepida.
Bagno rilassante: se non vuoi diffondere l’aroma nell’ambiente, puoi pur sempre optare per un bel bagno rilassante. Devi solo aggiungere 8 gocce di olio essenziale di neroli e altre 8 relative all’olio essenziale di lavanda all’interno della vasca. Non dimenticare di aggiungere nell’acqua pure il sale grosso marino per emulsionare gli oli.

 

Oli essenziali di neroli: controindicazioni

L’unico consiglio da dare in questo caso è quello di utilizzare l’olio essenziale di neroli alle giuste dosi. Non esagerare però nelle dosi, non è certo aggiungendo più gocce che si possono ottenere risultati migliori. Quindi segui sempre i consigli sulle dosi esatte onde evitare, eventualmente, delle controindicazioni nemmeno preventivabili.

A conclusione dell’articolo suggeriamo di non perderti queste offerte dedicate agli oli essenziali di neroli:

 

Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2018 10:43