Olio essenziale di pompelmo: scaccia via l’esaurimento nervoso

olio essenziale di pompelmoGli impegni lavorativi, familiari, il continuo stress, la continua corsa per riuscire a svolgere i diversi compiti domestici, i litigi e chi più ne ha ne metta, portano ad un esaurimento nervoso. Inevitabile che ciò accada quando si hanno tante cose da fare e sembra che il tempo non basti mai. Questo continuo stress non fa di certo bene al nostro organismo. Ci induce anche a non essere sempre molto lucidi e magari a prendercela per ogni minima cosa accaduta e a prendersela pure con la persona sbagliata. Che a quel punto diventa la classica “goccia che fa traboccare il vaso”.
Per calmarsi bisogna ricorrere ad un metodo naturale e noi consigliamo l’olio essenziale di pompelmo. Scopriamo poco più avanti proprietà, benefici, usi e prezzo.

 

Proprietà olio essenziale di pompelmo: uso con diffusore

L’olio essenziale di pompelmo vanta delle proprietà stimolanti che hanno effetto sul nostro sistema nervoso, riducendo lo stato di stress e la collera a favore di una maggiore comprensione e di una maggiore tranquillità. Per godere di questo beneficio è necessario diffondere l’essenza versandone alcune gocce in un apposito profumatore di ambiente.
Non sai cos’è un profumatore di ambiente?
Semplicemente un diffusore che riesce a propagare l’aroma dell’olio grazie a diversi metodi (che variano in base alla tipologia di profumatore scelta). Le tre tipologie sono:
Diffusore ambiente con bastoncini: saranno proprio le bacchette a trasmettere l’aroma.
Brucia essenze: una piccola fiamma avrà il compito di bruciare l’olio diffondendo così l’aroma.
Diffusore ad ultrasuoni: utilizza per l’appunto la tecnologia ad ultrasuoni che tra tutte è quella più veloce e non altera le proprietà delle essenze.
Hai già un profumatore d’ambiente in casa?
Allora puoi orientarti verso l’acquisto degli oli essenziali rilassanti di pompelmo cliccando qui.

 

Olio essenziale pompelmo: usi e benefici

Può essere usato anche in modo diverso rispetto alla sola diffusione nell’ambiente. Dei vari usi e dei rispettivi benefici parleremo proprio adesso. Quindi vediamoli insieme:
Massaggi per cellulite, adiposità localizzata e ritenzione idrica: aggiungere 20 gocce di olio essenziale di pompelmo in 100 ml di olio di mandorle dolci. Dopodiché bisogna effettuare il massaggio nella zona interessata in modo che venga totalmente assorbita.
Per illuminare la pelle e astringere i pori dilatati: in questo caso bisogna applicare l’olio essenziale di pompelmo ( 2 gocce da aggiungere ad una crema neutra per il viso) sia di mattina che di sera.
Adatto anche per uso interno in caso di affezioni al tratto gastro-intestinale.

 

Oli essenziali di pompelmo: controindicazioni

L’olio essenziale di pompelmo va sempre diluito o con un altro olio o con un altro solvente. Se applicato sulla pelle bisogna evitare anche l’esposizione duratura al sole per evitare problemi di pigmentazione e eccessiva sensibilizzazione cutanea. Evitare anche il contatto con le mucose o con gli occhi.
Inoltre, non è consigliato utilizzarlo sui bambini al di sotto dei tre anni e non fa bene neppure alle donne incinte o in allattamento. Come spesso abbiamo già detto anche in altre pagine del nostro sito, evitare le dosi eccessive.

Infine, se sei interessato ad acquistare una o più boccettine di olio essenziale di pompelmo, ti consigliamo di approfittare delle offerte in basso:

 

Ultimo aggiornamento: 9 maggio 2018 9:28