Lampade diffusori essenze: illumina il tuo ambiente e anche il tuo umore

lampade diffusori essenzeStanco della classica lampada?
Vorresti qualcosa di più innovativo?
Grazie alle lampade diffusori essenze potrai beneficiare di un doppio beneficio: illuminazione e benessere fisico e mentale.
Come vedremo in questa pagina, le lampade diffusori essenze si contraddistinguono dalle classiche lampade da notte per un benessere che deriva da due trattamenti naturali: aromaterapia e cromoterapia. Di questi due trattamenti naturali ne andremo a parlare nei prossimi paragrafi anche se prima andremo a descrivere il funzionamento di queste lampade. Quindi, se non vuoi perderti nulla di tutto ciò, non ti resta che continuare nella lettura di questo articolo.

 

Lampada diffusore oli essenziali: funzionamento

Specifichiamo subito che le lampade diffusori essenze fanno parte della tipologia di diffusori ultrasuoni. Il funzionamento è molto semplice. Un trasduttore, presente nel recipiente dove verrà immessa l’acqua, viene riscaldato dall’energia elettrica. Questo quindi permette il non riscaldamento dell’acqua e quindi la diffusione del vapore acqueo a freddo. Ovviamente, le gocce di essenze vanno inserite nel recipiente contenente già l’acqua.
Questo il funzionamento delle lampade diffusori essenze, adesso non ci resta che vedere i vantaggi dell’aromaterapia e della cromoterapia.

 

Lampada aromaterapia: i vantaggi

Iniziamo intanto dalla prima domanda: cos’è l’aromaterapia?
L’aromaterapia è un trattamento naturale che si basa sulle proprietà benefiche delle piante medicinali. La diffusione di queste proprietà porta ad avere dei vantaggi sia fisici che mentali (in base ovviamente al tipo di essenza). Specifichiamo come questo trattamento non sia però riconosciuto a livello scientifico.
Ad esempio diffondere nel tuo ambiente domestico l’essenza di lavanda aiuterebbe chi soffre di problemi di insonnia. L’essenza del rosmarino invece riesce a placare l’ansia e il nervosismo. Sono davvero diverse le essenze disponibili per i diffusori per aromaterapia.

 

Lampada cromoterapia: i vantaggi

Anche in questo caso bisogna iniziare parlando e spiegando cos’è la cromoterapia. Ci riferiamo ad un trattamento che basa la cura dei problemi fisici e mentali grazie ai colori (ovviamente non ci riferiamo a problemi fisici e mentali gravi). Infatti, in base al tipo di colore diverso sarà il beneficio.
Il blu, ad esempio, riesce a rilassare. Il rosso dà energia mentre il giallo favorisce i ragionamenti. Il verde favorisce l’autocontrollo e la riflessione, l’arancione stimola l’allegria e il viola invece la creatività.
La lampada cromoterapia ha 7 tonalità di colore e potrai essere tu a decidere quale colore tenere in modo fisso oppure far alternare in modo automatico i diversi colori. Come ogni lampada ovviamente l’illuminazione può essere spenta.

 

Lampada diffusori aromi: caratteristiche

Tra le caratteristiche da attenzionare nelle lampade diffusori essenze abbiamo di certo il timer. Grazie a questa funzione potrai decidere il tempo di funzionamento della tua lampada diffusore oli essenziali. Altra caratteristica lo “spegnimento automatico”, se l’acqua all’interno del recipiente sarà esaurita o non più sufficiente per garantire il corretto funzionamento del diffusore oli essenziali, allora il sistema di sicurezza spegne in modo automatico l’apparecchio. In alcuni modelli potrai anche regolare il livello di diffusione degli oli e decidere tra un’emissione veloce ed un’emissione lenta.
In commercio sono presenti sia lampade diffusori elettrici e sia lampade diffusori a batteria. Entrambi i modelli si possono collegare alla presa elettrica. Solo i secondi possono funzionare anche senza cavo (solo per un tempo limitato di circa 2/3 ore).

Qui di seguito ti riproponiamo le migliori tre offerte da noi scelte, se vuoi visionare però anche tutte le altre, clicca qui.

Abbiamo selezionato per te le migliori 3 lampade diffusori essenze in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo:

 

Ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2017 15:14